GALA INVITO copia

GALA – VIDEOARTE

Un omaggio, attraverso un cortometraggio e tutti gli elementi che lo compongono, per i 150 anni dalla morte del grande scrittore della letteratura dell’orrore.

‘Gala’ si basa sul breve racconto ‘La Maschera Della Morte Rossa’, che narra le vicende di un gruppo aristocratico al sicuro in una magione/fortezza per salvarsi dal contagio di peste che regna sul mondo.

Il progetto nasce come cortometraggio per l’anniversario della scomparsa del famoso scrittore statunitense. Esso contiene la grande letteratura di Poe ed il suo senso orrorifico attraverso inquadrature e regia, a cura di Vittoria Basile e Elia Panori, che riprendono le ambientazioni sinistre, realizzate dalla scenografa Giulia Capra, con le fotografie tenebrose e agghiaccianti del fotografo Niccolò Misrachi, improntando uno stile moderno, underground e contemporaneo, grazie anche alle illustrazioni digitali di Paola Bonacina. 

La reinterpretazione miscela la claustrofobia, la paura quasi morbosa e l’estetica ripudiante con un immaginario collettivo dei giorni nostri, legato alla volontà di scovare emozioni che vengono contenute in un secolo e mezzo di storia letteraria dell’orrore.

La mostra prosegue il ciclo dedicato alle nuove promesse dell’arte, alle quali si vuole dare libertà di espressione e ai quali si richiede il massimo impegno e qualità, per ricreare quel tessuto ricco di creatività del mondo dell’arte, altrimenti spesso irrigidito dietro a pure logiche di mercato, che qui può trovare invece nuova linfa e stimolo. 


GUARDA IL VIDEO SU YOUTUBE


it_IT
Left Menu Icon