Invito AFF Instagram copia

AFFORDABLE ART FAIR MILANO 2020

Per la decima edizione dell’Affordable Art Fair, Milano si è coperta di amanti dell’arte contemporanea negli stand di una delle manifestazioni artistiche più famose a livello mondiale. La fiera, iniziata il 6 febbraio 2020 con la sua inaugurazione e conclusa il 9 febbraio, si presta da importante vetrina per i collezionisti internazionali e potenziali nuovi acquirenti del panorama artistico. Le giornate sono state scandite da interessanti conferenze sull’arte esordiente, sulle nuove tecnologie applicate all’arte e su come iniziare a finanziare l’arte giovane.

L’interesse principale di questa organizzazione, ospitata nell’ampio spazio di Superstudio di Via Tortona, è stata quella di affermare un’altra volta Milano come una delle mete artistiche per eccellenza e sostenere il fondamentale sviluppo di artisti e gallerie emergenti e affermate.

Quest’anno Almach Art Gallery è approdata per la prima volta con i suoi artisti di punta nella fiera, esponendo una realtà milanese colma di qualità artistica. Luca Temolo Dall’Igna, gallerista e curatore, ha fatto conoscere e apprezzare ai visitatori della fiera le opere di Anna Pennati, Lucio Perna, Kyoji Nagatani, Ariel Soulé e Francesco Virgata. Tra gli artisti internazionali e conosciuti per la loro storia ed esperienza artistica sono state esposte opere di tre dei giovani artisti, curati da Young Art Hunters, organizzazione per l’esposizione di arte giovane della galleria Almach. Parliamo di Elia Panori, Leonardo Manzoni e No Soul.

GUARDA LE FOTO SU INSTAGRAM

GUARDA IL VIDEO SU YOUTUBE


Left Menu Icon